Whm

WHM è un software per server di hosting Linux ed è stato creato con l'obiettivo di facilitare - attraverso un'interfaccia grafica - l'esecuzione delle varie attività che comportano la manutenzione di un server di hosting. L'acronimo WHM deriva da WebHost Manager, la cui traduzione gratuita potrebbe essere web hosting manager.
Per l'articolo completo su Whm ...

Mostra filtro
Filtri di hosting
Host Me Host Filter

Sistema operativo

Spazio sul disco

Memoria RAM

Tipo di disco

Core della CPU

Ordinare

Punteggio - 9
A2hosting Logo
A2hosting

A2hosting

Lite
$3.92 /Mensile

50 Buoni

Posizioni dei server


A2hosting Servers in AmsterdamOlanda A2hosting Servers in Michiganstati Uniti A2hosting Servers in SingaporeSingapore
Confrontare
Trust Pilot Media Temple
Punteggio - 4.6
Media Temple Logo
Media Temple

Tempio dei media

WP Personal
$20 /Mensile

Recensioni 7

37 Buoni

Posizioni dei server


Media Temple Servers in Ashburnstati Uniti
Confrontare
Trust Pilot Media Temple
Punteggio - 4.6
Media Temple Logo
Media Temple

Tempio dei media

Grid Personal
$20 /Mensile

Recensioni 7

37 Buoni

Posizioni dei server


Media Temple Servers in Ashburnstati Uniti
Confrontare
Punteggio - 5.2
Dream Host Logo
Dream Host

Host da sogno

Shared Starter
$2.59 /Mensile

29 Buoni

Posizioni dei server


Dream Host Servers in Ashburnstati Uniti
Confrontare
Punteggio - 5.2
Dream Host Logo
Dream Host

Host da sogno

Shared Starter
$2.59 /Mensile

29 Buoni

Posizioni dei server


Dream Host Servers in Ashburnstati Uniti
Confrontare
Trust Pilot Turnkey internet
Punteggio - 5.6
Turnkey internet Logo
Turnkey internet

Internet chiavi in ​​mano

C10 cPanel Hosting
$2.49 /Mensile

Recensioni 7

27 Buoni

Posizioni dei server


Turnkey internet Servers in New Yorkstati Uniti
Confrontare
Punteggio - 8.9
Aplex Host Logo
Aplex Host

Aplex Host

Smart X Pro
$5.95 /Mensile


Posizioni dei server


Aplex Host Servers in Los Angelesstati Uniti Aplex Host Servers in AmsterdamOlanda
Confrontare
Trust Pilot Name Hero
Punteggio - 9.4
Name Hero Logo
Name Hero

Nome Hero

Starter
$3.89 /Mensile

Recensioni 206


Posizioni dei server


Name Hero Servers in Phoenixstati Uniti Name Hero Servers in AmsterdamOlanda
Confrontare
Trust Pilot WebHosting.UK.Com
Punteggio - 9.2
WebHosting.UK.Com Logo
WebHosting.UK.Com

WebHosting.UK.Com

WordPress Lite
$1.24 /Mensile

Recensioni 1511

44 Buoni

Posizioni dei server


WebHosting.UK.Com Servers in ReadingRegno Unito
Confrontare
Trust Pilot Vernal Web
Punteggio - 8.6
Vernal Web Logo
Vernal Web

Primaverile Web

Homely
$1.95 /Mensile

Recensioni 9


Posizioni dei server


Vernal Web Servers in Los Angelesstati Uniti Vernal Web Servers in MontrealCanada Vernal Web Servers in AmsterdamOlanda Vernal Web Servers in SingaporeSingapore
Confrontare
Trust Pilot Fast WebHost
Punteggio - 6.4
Fast WebHost Logo
Fast WebHost

Fast WebHost

STARTER PLAN
$2 /Mensile

Recensioni 1

Confrontare
Punteggio - 7
Host Upon Logo
Host Upon

Host Upon

Starter Unlimited
$3.95 /Mensile


Posizioni dei server


Host Upon Servers in TorontoCanada
Confrontare
Trust Pilot Known Host
Punteggio - 9
Known Host Logo
Known Host

Host conosciuto

Basic Shared Hosting
$3.47 /Mensile

Recensioni 18

27 Buoni

Posizioni dei server


Known Host Servers in Seattlestati Uniti Known Host Servers in AmsterdamOlanda
Confrontare
Trust Pilot Fari Host
Punteggio - 8.8
Fari Host Logo
Fari Host

Fari Host

Basic Plan
$1 /Mensile

Recensioni 11

Confrontare
Trust Pilot W3Space
Punteggio - 7
W3Space Logo
W3Space

W3Space

Personal Mini
$1.25 /Mensile


Posizioni dei server


W3Space Servers in Oregon Citystati Uniti
Confrontare
Trust Pilot Netim
Punteggio - 9.4
Netim Logo
Netim

Netim

Web Presence
$1.12 /Mensile

Recensioni 1119


Posizioni dei server


Netim Servers in FranceFrancia Netim Servers in BelgiumBelgio Netim Servers in SwazilandSwaziland
Confrontare
Trust Pilot Mocha Host
Punteggio - 9
Mocha Host Logo
Mocha Host

Mocha Host

Soho
$1.96 /Mensile

Recensioni 1235

39 Buoni

Posizioni dei server


Mocha Host Servers in NetherlandsOlanda Mocha Host Servers in Chicagostati Uniti Mocha Host Servers in AustraliaAustralia Mocha Host Servers in CanadaCanada Mocha Host Servers in ChinaCina Mocha Host Servers in United KingdomRegno Unito
Confrontare
Trust Pilot Name Cheap
Punteggio - 5
Name Cheap Logo
Name Cheap

Nome economico

Stellar
$1.44 /Mensile

Recensioni 588

26 Buoni

Posizioni dei server


Name Cheap Servers in Phoenixstati Uniti Name Cheap Servers in MidlandsRegno Unito
Confrontare
Trust Pilot Stablepoint
Punteggio - 9.8
Stablepoint Logo
Stablepoint

Stablepoint

Starter
$4.98 /Mensile

Recensioni 227


Posizioni dei server


Stablepoint Servers in JohannesburgSud Africa Stablepoint Servers in LondonRegno Unito Stablepoint Servers in New Yorkstati Uniti Stablepoint Servers in TorontoCanada Stablepoint Servers in DubaiEmirati Arabi Uniti Stablepoint Servers in AmsterdamOlanda Stablepoint Servers in Frankfurt am MainGermania Stablepoint Servers in DublinIrlanda Stablepoint Servers in Sao PauloBrasile Stablepoint Servers in SydneyAustralia
Confrontare
Trust Pilot 365 Hosts
Punteggio - 9.8
365 Hosts Logo
365 Hosts

365 host

cPanel Hosting 1
$4.36 /Mensile

Recensioni 82


Posizioni dei server


365 Hosts Servers in LondonRegno Unito 365 Hosts Servers in United Statesstati Uniti
Confrontare
Trust Pilot Certa Hosting
Punteggio - 9.6
Certa Hosting Logo
Certa Hosting

Certa Hosting

Certa Base
$2.48 /Mensile

Recensioni 56


Posizioni dei server


Certa Hosting Servers in LondonRegno Unito
Confrontare

 

what is whm

 

Se hai un sito web e utilizzi un servizio di hosting, è probabile che tu abbia già avuto a che fare con un pannello di controllo. In generale, offrono le funzionalità di base per la gestione dei siti Web e delle e-mail ospitate sull'account. Tuttavia, coloro che gestiscono più siti sullo stesso server necessitano di soluzioni di controllo più solide. E uno di questi spicca per capacità e risorse di gestione. Stiamo parlando del panel WHM.

 

Conosciuto anche come cPanel WHM, questo pannello di controllo dell'hosting è tra i più robusti sul mercato e riceve frequentemente nuove funzioni e aggiornamenti. Vuoi saperne di più sul pannello WHM? Continua a leggere!

 

Cos'è WHM 

 

WHM è un software per server di hosting Linux ed è stato creato con l'obiettivo di facilitare - attraverso un'interfaccia grafica - l'esecuzione delle varie attività che comportano la manutenzione di un server di hosting. L'acronimo WHM deriva da WebHost Manager, la cui traduzione gratuita potrebbe essere web hosting manager.

 

Molto più di un semplice pannello di controllo, WHM consente la gestione di diversi aspetti del server, come server DNS, emittenti di certificati SSL, pacchetti di risorse, tra molti altri. E una grande differenza tra WHM è la capacità di creare e gestire account secondari di hosting. Questo aspetto lo rende ideale per ospitare rivenditori o aziende che hanno più siti sullo stesso server.

 

 

what is whm and cpanel

 

 

WHM e cPanel

 

Per gestire gli account di hosting contenuti sul server, WHM mette a disposizione del cliente finale il pannello di controllo cPanel.

 

È comune trovare quando si cercano servizi di hosting più robusti, come rivendita, VPS e l'opzione dedicata del pannello di controllo cPanel / WHM. Ciò significa che questo piano offre il pannello WHM e, attraverso di esso, puoi creare account di hosting indipendenti, con accesso a cPanel.

 

Pertanto, WHM è la & ldquo; madre & rdquo; pannello, quello che viene utilizzato quotidianamente per gestire gli aspetti più ampi del server di hosting. CPanel è il & ldquo; bambino & rdquo; pannello, utilizzato per gestire uno specifico account di hosting all'interno di WHM. All'interno di una singola installazione WHM, è possibile avere più istanze di cPanel.

 

L'utente che ha accesso a WHM può accedere e gestire tutti gli account cPanel esistenti su WHM. Non accade il contrario: l'utente che ha accesso a un account cPanel non ha accesso al pannello WHM. Questa logica operativa consente di distribuire l'accesso a uno specifico account cPanel tra clienti o professionisti il ​​cui ambito è limitato a un sito Web o account di hosting specifico.

 

Forse stai pensando che WHM, a causa di questa operazione, dovrebbe essere utilizzato solo da rivenditori o società di hosting, giusto? Sbagliato! WHM, infatti, è molto interessante per qualsiasi professionista o azienda che voglia gestire server e servizi più robusti, poiché consente la gestione di aspetti avanzati del server.

 

A seconda dei casi, WHM può avere accesso root, che estende ulteriormente le sue capacità di configurazione. Il fatto che venga utilizzato per creare subaccount cPanel è davvero prezioso per i rivenditori e le società di hosting, ma può essere altrettanto interessante per le aziende che hanno più siti sullo stesso server. Inoltre, come vedremo, questo è solo un aspetto del potente pannello di controllo WHM.

 

WHM e WHMCS

 

Oltre a cPanel, WHM ha anche un altro & ldquo; figlio & rdquo ;. Questo è il pannello WHMCS. L'acronimo WHMCS sta per WebHost Manager Complete Solution e questo è un complemento di WHM rivolto principalmente alle società di hosting di siti web e rivenditori.

 

WHMCS offre un pannello per la gestione dei clienti, fatturazione automatica, integrazione con i servizi di registrazione del dominio, sistema di ticket di supporto, tra gli altri. Inoltre, il cliente finale (cliente rivenditore) ha anche accesso a un pannello finanziario, dove può controllare il servizio di hosting che ha contratto con il rivenditore.

 

A differenza di cPanel, presente in tutte le installazioni WHM, WHMCS deve essere installato separatamente e deve essere integrato manualmente con WHM. Molte aziende che offrono piani per rivenditori, VPS e server dedicato con WHM offrono una licenza gratuita per WHMCS. In caso contrario, la licenza deve essere acquistata separatamente.

 

Caratteristiche generali WHM 

 

WHM è un potente pannello di controllo per l'hosting di server. Di seguito apprenderemo alcune delle sue principali risorse. Vale la pena ricordare che l'elenco delle funzionalità WHM è ampio e non si adatterebbe a un singolo articolo. Ci concentreremo quindi su quelli che sono più utili per il quotidiano dell'amministratore di hosting.

 

Panoramica del pannello WHM 

 

La home page di WHM, sempre accessibile dopo aver effettuato l'accesso al pannello, mostra una panoramica delle funzioni del pannello. Nell'area principale della pagina sono disponibili i collegamenti per la gestione degli account di hosting sul pannello e anche per la gestione del server.

 

Come possiamo vedere nell'immagine qui sotto, hai un facile accesso alle funzioni di creazione di nuovi account di hosting, elenchi di account, creazione di pacchetti di hosting, centro rivenditori, strumenti di trasferimento e backup. Nell'area di gestione del server, il processo, il gestore dei servizi e l'utilizzo del disco (archiviazione).

 

La visualizzazione standard di WHM è principalmente finalizzata alla gestione degli account di hosting contenuti sul server. Se l'utente desidera che questo accesso iniziale sia incentrato sugli aspetti della gestione del server, può modificare la home page in "classico". versione. Il collegamento a questa visualizzazione è disponibile nell'angolo in alto a destra della pagina e, una volta selezionato, cambia i collegamenti nella home page. Tra le funzioni visualizzate nella visualizzazione classica, ci sono collegamenti alla configurazione del server, al riavvio, allo stato del sistema, alla configurazione DNS, tra molte altre.

 

È importante ricordare che tutti i collegamenti sulla home page sono disponibili anche nel menu laterale. La homepage contiene solo una selezione di link utili e importanti. Infatti, per chi non ha mai utilizzato WHM, il menu laterale è particolarmente emblematico, in quanto ha una miriade di opzioni e funzionalità. Puoi avere un'idea della potenza di WHM semplicemente visualizzando le opzioni nel menu laterale. L'immagine sotto mostra le opzioni per il menu laterale WHM nella versione 84.

 

Ciascuno degli elementi del menu ha diverse opzioni secondarie. E 'possibile visualizzare i sottomenu cliccando direttamente sulla voce oppure aprire tutti i sottomenu contemporaneamente cliccando sulla freccia in giù in alto nel menu laterale. La freccia giù mostra tutti i sotto-elementi, mentre la freccia su li raccoglie tutti.

 

Le voci del menu laterale possono anche essere filtrate utilizzando la casella di ricerca nella parte superiore del menu.


Ora che abbiamo una panoramica del pannello WHM, diamo uno sguardo ad alcune delle funzioni principali di WHM. Ricordando che sarebbe poco pratico affrontare qui tutte le caratteristiche di WHM, perché, come abbiamo visto, le opzioni sono numerose. Tuttavia, credo che sia ancora possibile avere una buona idea di come funziona il WHM nei seguenti argomenti.

 

Impostazioni generali del server

 

Il primo elemento visibile nel menu laterale WHM è la sezione delle impostazioni del server. Le configurazioni del server di base devono essere eseguite in quest'area, più specificamente nell'opzione Configurazione di base WebHost Manager. Alcune delle risorse fondamentali del server sono definite qui, ad esempio, l'IP (v4 o v6) e i server dei nomi del server.

 

Negli altri elementi della sezione, puoi anche trovare opzioni per cambiare la password di root del server, configurare le statistiche di utilizzo, i lavori Cron (attività ricorrenti), tra gli altri. Un terminale può anche essere utilizzato direttamente nel browser, senza la necessità di configurare l'accesso SSH su un terminale esterno, sebbene questa opzione sia anche possibile.

 

C'è anche la possibilità di modificare le impostazioni del server predefinito, come il numero massimo di e-mail inviate all'ora, le opzioni PHP e molte altre.

 

Aggiornamenti automatici WHM

 

WHM ha la capacità di eseguire automaticamente gli aggiornamenti di versione, il che semplifica notevolmente la vita quotidiana dell'amministratore del server. Nella sezione Preferenze di aggiornamento, puoi scegliere quale livello di avvio verrà installato automaticamente. L'ultima versione stabile è configurata per impostazione predefinita.

 

Gli aggiornamenti sono configurati per essere eseguiti automaticamente, ma questo può essere modificato se necessario. Anche con gli aggiornamenti automatici, potrebbe essere necessario riavviare il server alla fine per completare una particolare installazione. Questo riavvio è manuale e, quando necessario, viene visualizzato un avviso in alto a destra nelle pagine del pannello.

 

Il riavvio del server è una procedura che in genere richiede alcuni minuti.

 

Controllo e creazione di account di hosting (cPanel)

 

Come accennato in precedenza, WHM gestisce diversi aspetti del server. Tuttavia, per ospitare in modo efficace i siti web, è necessario creare uno o più account di hosting. Questi account ricevono ciascuno il proprio pannello cPanel. Il login di questo account cPanel può essere inviato a qualsiasi cliente o amministratore dell'account. Il login per accedere al cPanel non consente l'accesso al pannello WHM.

 

Tuttavia, l'utente che amministra WHM ha accesso a tutti gli account cPanel creati sul pannello. Accedendo all'area Informazioni Account, nel menu laterale, si ha accesso a diverse funzioni relative agli account di hosting presenti sul server. La prima opzione secondaria (List Accounts) mostra tutti gli account cPanel esistenti sul server e consente anche la creazione di nuovi.

 

Per accedere al cPanel di un account, fai clic sul & ldquo; cP & rdquo; icona nella colonna cPanel. L'accesso a cPanel elimina la necessità di password per l'utente WHM. Pertanto, fai clic sull'icona per accedere a uno qualsiasi degli account cPanel sul server.

 

Per creare un nuovo account di hosting, seleziona semplicemente l'opzione Crea un nuovo account, nella parte superiore dell'elenco degli account. Vale la pena ricordare che, per creare un nuovo account, è necessario disporre di un pacchetto hosting definito. Un pacchetto di hosting limita l'uso dello spazio su disco, i trasferimenti mensili, il numero massimo di account di posta elettronica, tra gli altri aspetti. Questa è una funzione particolarmente interessante per rivenditori o agenzie che hanno molti account cliente sullo stesso server.

 

Per creare un nuovo pacchetto di hosting, è sufficiente accedere all'area Pacchetti: Aggiungi un pacchetto. Se non è stato creato alcun pacchetto di hosting, WHM crea il nuovo account con il pacchetto standard, che ha funzionalità illimitate.

 

Personalizzazione dell'interfaccia cPanel

 

L'interfaccia è il layout standard WHM / cPanel. Tuttavia, è possibile fornire un pannello cPanel completamente personalizzato con il nome dell'azienda, il logo e anche con uno stile diverso. Le opzioni di personalizzazione sono disponibili nell'area cPanel, nel menu laterale.


Inoltre, sul pannello sono disponibili altri temi di base per cPanel, anche sotto l'area cPanel.

 

Emissione e gestione dei certificati SSL

 

Il pannello WHM consente la gestione completa dei certificati SSL per tutti i domini sul server, che include quelli presenti in tutti gli account di hosting cPanel. Attraverso lo strumento è possibile installare certificati SSL emessi e / o acquisiti da terze parti e generarne anche di nuovi in ​​automatico. I fornitori di certificati SSL disponibili per impostazione predefinita sono Let's Encrypt e cPanel.

 

Nella scheda Gestisci host SSL è possibile visualizzare tutti i domini e sottodomini sul server, nonché lo stato del certificato SSL per ciascuno di essi.

 

Backup su WHM

 

WHM ha una sezione di backup molto completa con numerose possibilità di configurazione. È possibile creare una routine di backup automatico con qualsiasi frequenza desiderata, scegliere di includere tutti o solo alcuni account cPanel, definire il trattamento dei database SQL, tra le altre funzioni. Queste opzioni sono disponibili nella scheda Configurazione di backup, nel menu laterale.

 

Un altro punto interessante e fondamentale per i backup professionali è la possibilità di inviare backup a server esterni. In questo modo, se si verifica un guasto fisico sul server o sul disco, i backup sono al sicuro in un'altra posizione. In effetti, l'invio di backup a un server esterno è altamente raccomandato.

 

Dopo aver eseguito un backup, è possibile inviare il file di backup a un altro server utilizzando protocolli diversi. Rsync, FTP e SFTP sono alcuni di loro. Puoi anche utilizzare Google Drive o un'istanza Amazon S3 per farlo. Una volta configurato, questo processo viene eseguito automaticamente, dopo ogni backup.

 

Monitoraggio del server

 

WHM dispone di un'ampia capacità di monitoraggio dei server, che consente di definire specifici servizi da monitorare. Lo stato di questi servizi è visibile sul pannello, sotto l'opzione Stato del servizio. Per facilitare l'identificazione dei problemi, l'amministratore WHM può configurare avvisi - tramite e-mail, SMS e altri canali - per essere avvisati ogni volta che uno specifico servizio non è attivo. È possibile configurare anche altre opzioni di notifica, come la scadenza di un certificato SSL, la sospensione di un account cPanel, il limite di invio di email superato.

 

Sul pannello sono disponibili anche lo stato del server Web Apache e un registro giornaliero dei processi e dell'utilizzo della CPU. Questo registro viene memorizzato ed è possibile sfogliare la cronologia, che può essere particolarmente interessante per identificare eventuali anomalie nell'utilizzo della CPU e la sua causa.

 

Nell'area System Health è possibile monitorare lo stato di salute del sistema, consentendo di visualizzare tutti i processi in corso sul server, nonché di inviarli direttamente dal pannello, senza dover accedere al terminale.

 

Come ottenere WHM

 

WHM è un software a pagamento, quindi non puoi semplicemente installarlo su un server. Può essere ottenuto in due modi: acquistando una licenza o tramite una società di hosting.

 

La licenza per una singola installazione di WHM costa $ 15 al mese e il prezzo per installazione viene gradualmente ridotto per le società di hosting, in base al numero di installazioni utilizzate. L'acquisto di licenze è l'opzione migliore per le società di hosting. Se hai assunto un server (VPS, Cloud o Dedicato), con accesso root non gestito, questo è anche l'unico modo per ottenere WHM.

 

Per rivenditori, agenzie, professionisti di Internet o per altri tipi di utilizzo, l'opzione migliore è assumere un piano di hosting che includa il pannello WHM nel pacchetto. Pertanto, la società che fornisce il servizio è responsabile del pagamento della licenza. Le aziende che hanno migliaia di clienti, come le più grandi aziende del settore, pagano un prezzo molto inferiore per una licenza individuale.

 

È comune trovare piani di hosting condiviso che rendono cPanel disponibile come pannello di controllo. In questa modalità, però, WHM non è disponibile, in quanto è un piano con risorse limitate.

 

Per trovare piani di hosting che utilizzano WHM, è necessario cercare servizi più affidabili, come Rivenditore, VPS, Cloud e Server dedicato. Vale anche la pena ricordare che il livello di autorizzazioni del WHM può variare, a seconda del piano scelto. Solo WHM con accesso root consente la configurazione completa di tutte le risorse del server. Questa modalità (root), generalmente non è disponibile nei piani dei rivenditori condivisi, ma solo nei piani VPS e Dedicati più robusti.

 

Conclusione

 

Come abbiamo visto, WHM è un potente pannello di controllo per la gestione dei server di hosting. Consigliatissimo a chi vuole rivendere servizi di hosting, il sistema serve egregiamente anche chi ha bisogno di gestire servizi di hosting più robusti, come VPS e server dedicati.